Famiglia

Civitas: per un Comune a misura di famiglia
 
Civitas vuole riaffermare, per il bene della città e di tutti i suoi residenti, il riconoscimento dei diritti essenziali della famiglia e condividere la responsabilità per il bene comune a partire da una elaborazione concreta e coerente di politiche della famiglia in sostituzione delle ormai obsolete politiche per la famiglia.
 
In questi anni le politiche per la famiglia si sono trasformate in politiche di emergenza familiare in concorrenza con altre emergenze sociali (lavoro, emarginazione, povertà etc).
 
Applicare e inserire in un programma amministrativo delle concrete “politiche della famiglia”, significa:
 
- essere attenti a politiche fiscali e di armonizzazione tra fisco, lavoro, scuola, vita, welfare;
 
- proporre e far sottoscrivere ai candidati alle prossime elezioni comunali 2016 un documento che riaffermi un proposito di attenzione alla tutela dell’istituto familiare e ad una alleanza politica con la famiglia;
 
- responsabilizzare uomini e donne che amministreranno Novara nei prossimi anni affinché si impegnino a fare tutto il possibile per proteggere i diritti della famiglia e per rafforzare l’ istituzione della famiglia nella nostra città, perché la vita delle famiglie intreccia di fatto tutti gli aspetti del vivere civile.
 


Politiche della famiglia secondo Civitas
 
Fisco: non potrà mai esserci un sistema fiscale equo e giusto se non a partire dalla famiglia (introduzione misure di equità nella fiscalità comunale, elaborazione di politiche tariffarie di accesso ai servizi modulate sui carichi familiari e sulla capacità contributiva delle famiglie).
 
Lavoro: le politiche di conciliazione riguardano, in primo luogo, la famiglia, intesa come soggetto sociale, e tutti i membri della famiglia: ciò significa qualificare le politiche per la conciliazione famiglia-lavoro come politiche della famiglia e non politiche per le sole pari opportunità o il solo lavoro.
 
Scuola: crediamo sia necessario che la famiglia possa svolgere nella scuola il proprio ruolo originale e originario di corresponsabilità educativa.
 
Vita: tutela dell’ istituto familiare attraverso un sostegno alla natalità.
 
Welfare: per un nuovo welfare plurale e coordinato, sussidiario e solidale, che metta al centro la persona e la famiglia, promuovendo e sostenendo forme di raccordo, integrazione e collaborazione tra la rete formale del servizio pubblico e la rete informale dell’ associazionismo familiare e del volontariato.
 
Civitas ...per una città amica delle famiglie!
 

 
Torna alla pagina precedente