Accademia: economia e politica

L'attualità politica di don Luigi Sturzo Il decalogo del buon politico secondo don Luigi Sturzo
 

Per concludere, ecco le raccomandazioni di don Luigi ai politici. Se ne conoscete uno, gli farete certamente del bene dandogli una copia di questo decalogo.

1. È PRIMA REGOLA DELL’ATTIVITÀ POLITICA ESSERE SINCERO E ONESTO. PROMETTI POCO E REALIZZA QUEL CHE HAI PROMESSO.

2. SE AMI TROPPO IL DENARO, NON FARE ATTIVITÀ POLITICA.

3. RIFIUTA OGNI PROPOSTA CHE TENDA ALL’INOSSERVANZA DELLA LEGGE PER UN PRESUNTO VANTAGGIO POLITICO.

4. NON TI CIRCONDARE DI ADULATORI. L’ADULAZIONE FA MALE ALL’ANIMA, ECCITA LA VANITÀ E ALTERA LA VISIONE DELLA REALTÀ.

5. NON PENSARE DI ESSERE L’UOMO INDISPENSABILE, PERCHÉ DA QUEL MOMENTO FARAI MOLTI ERRORI.

6. È PIÙ FACILE DAL NO ARRIVARE AL SÌ CHE DAL SÌ RETROCEDERE AL NO. SPESSO IL NO È PIÙ UTILE DEL SÌ.

7. LA PAZIENZA DELL’UOMO POLITICO DEVE IMITARE LA PAZIENZA CHE DIO HA CON GLI UOMINI. NON DISPERARE MAI.

8. DEI TUOI COLLABORATORI AL GOVERNO FAI, SE POSSIBILE, DEGLI AMICI, MAI DEI FAVORITI.

9. NON DISDEGNARE IL PARERE DELLE DONNE CHE SI INTERESSANO ALLA POLITICA. ESSE VEDONO LE COSE DA PUNTI DI VISTA CONCRETI, CHE POSSONO SFUGGIRE AGLI UOMINI.

10. FARE OGNI SERA L’ESAME DI COSCIENZA È BUONA ABITUDINE ANCHE PER L’UOMO POLITICO.

 
Torna alla pagina precedente
 

Copyright © Civitas Novara - Tutti i diritti riservati - C.F. 94075400039
Sito realizzato da Mormile.it

Template by OS Templates